Tag Archives: TTP

Uno Spinoza diverso

 

Dall’11 al 14 marzo si è svolto presso la Scuola di Roma dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici (IISF), un seminario su immanenza e trascendenza in Spinoza. Nelle quattro  giornate di studio, condotte da Pina Totaro ed Emanuela Scribano, docenti di Storia della filosofia nelle Università La Sapienza di Roma e Ca’ Foscari di Venezia, il pensiero del filosofo olandese è stato preso in considerazione secondo prospettive nuove che abbiamo voluto riassumere secondo il titolo di un recente libro di Pietro di Vona, uno Spinoza diverso appunto. Nel menu Studi riportiamo un’ampia relazione sui lavori pubblicata anche nella sezione Protocolli dell’IISF dove è inoltre possibile consultare i resoconti degli altri borsisti.

Trattato Teologico Politico di Spinoza. Introduzione alla lettura.

Versione definitiva dell’introduzione alla lettura della prima parte del Trattato Teologico Politico di Spinoza, curata da mm. Qui il testo.

Guida allo studio del Trattato Teologico-Politico (TTP) (terza parte).

A conclusione del percorso introduttivo sulla prima parte del TTP (capp.I-XV) di Spinoza, pubblichiamo un terzo contributo contenente, oltre ad un’introduzione storica e un’analisi dei primi due capitoli dedicati alla profezia, alcune considerazioni finali che potranno essere oggetto di discussione al ritiro.

Guida allo studio del Trattato Teologico-Politico (TTP) (seconda parte).

Elezione del popolo ebraico, significato della Legge e valore degli atti di culto: sono questi gli argomenti dei capitoli III-V del TTP che sono qui riassunti e rielaborati. Mi accorgo, in questa introduzione, di aver fatto un itinerario a ritroso. Non importa: come dice Aristotele, nell’insegnare non sempre bisogna cominciare dal principio della questione bensì da ciò che più è immediato e semplice da imparare.

Guida allo studio del Trattato Teologico-Politico (TTP) (prima parte).

Il Trattato teologico politico è un seme gettato nel pieno della tempesta. Il suo autore non si cura che esso venga disperso o vada a finire chissà dove: egli non può non gettarlo. Siamo al cuore di ogni principio rivoluzionario. A meno di due mesi dal nostro ritiro, vi indico alcune linee direttive per la lettura e la meditazione di quest’opera. Spero di poterne aggiungere delle altre nei prossimi giorni ma vi anticipo fin d’ora che ci limiteremo ad approfondire soltanto la prima parte del testo, ovvero i capp. I-XV. Cionondimeno vi chiedo un attento studio e spero che questo contributo possa segnare l’inizio della nostra discussione.

Qui il documento.

 

Copyright © Ritiri Filosofici 2019